SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
Riso di Sardegna
pubblicato il 18/11/2013 16:45:26
di Giovanni Fancello

La Sardegna è oggi un territorio vocato alla produzione di un ottimo riso. Ma quando è giunto nell’isola?
Le origini del riso sono incerte. Le varietà più antiche pare siano comparse oltre quindicimila anni fa lungo le pendici dell’Himalaya.
Dai ritrovamenti archeologici è stato possibile sapere che il riso era coltivato 7.000 anni fa nella Cina orientale e nell’India nord-orientale.
Il riso raggiunse il bacino del Mediterraneo in epoca classica, probabilmente a seguito della conquista dell’Asia da parte di Alessandro Magno (356-323 a.C.).
Fu Teofrasto (371-287 a.C.) a scrivere i primi dettagli sul cereale.
In epoca romana il riso era un prodotto raro e costoso e veniva utilizzato solo per scopi medicinali......Leggi articolo intero

Foto da: www.ilfattoalimentare.it
>