SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
Sagra del Mirto 2013 Telti
pubblicato il 12/08/2013 15:45:06
Torna a Telti, con la sua diciannovesima edizione, la Sagra del Mirto, bacca e liquore simbolo della Sardegna. La manifestazione di quest'anno, che si svolgerà il 16, 17 e 18 Agosto 2013, presenta un programma assai ricco e variegato con tante novità che si aggiungono ai riusciti appuntamenti dello scorso anno che furono capaci di portare a Telti, nei tre giorni della sagra, ben 15 mila persone. Si consideri anche che questo caratteristico paese della Gallura (2 mila abitanti circa), si trova a meno di 20km da Olbia e poco più lontano dalle principali mete località turistiche sulla costa gallurese.
Vi dicevo delle tante novità introdotte, cominciamo dalla presenza di vari produttori di liquore al Mirto provenienti da tutta la Sardegna presso il "Mirto Village" nella centralissima Piazza Dante e dalla volontà di promuovere quest'anno l'intera filiera del Mirto, dal liquore all'alimentare, dall'ambito officinale alla cosmetica.
Da non perdere anche la Notte Viola di sabato 17 Agosto 2013, con musica e balli fino a tarda notte in tutti i locali e le piazze del paese. Attenzione al colore Viola, il colore del mirto, che sarà presente ovunque, dagli allestimenti degli stand all'abbigliamento di tutte le persone presenti alla sagra. Perciò cominciate a rovistare nel vostro armadio o nella vostra valigia.
Altra interessante novità è l' Esposizione piante officinali aromatiche ed erbe tintorie della tradizione sarda, presso lo Stazzo Pinducciu-Gattu, Loc. Spadulagliu e prevista solo per sabato e domenica. Mentre tra gli appuntamenti confermatissimi non si può certo perdere l'appuntamento con il percorso enogastronomico di "lu Caminu di li Cosi Boni" per le vie del centro storico e quello con il "Mojirto", il cocktail al mirto ideato e realizzato dalla Pro Loco. Ma eccovi il programma completo della Sagra del mirto 2013 di Telti:

Venerdi, 16 Agosto 2013:
Ore 19.00 - Chiesa Santa Vittoria - Santa Messa accompagnata dai Tenores di Bitti
Ore 19.30 - Via Duomo - Inaugurazione: Intervento delle autorità regionali, provinciali e comunali;
- esibizione del gruppo Folk Li Frueddhi Tiltesi;
- Degustazione del Mirto e dolci tipici di Telti;
- Apertura stands per le vie del centro storico con prodotti tipici, artigiani e artisti locali.
Ore 22.00 - Via Duomo - Spettacolo itinerante con i Tenores di Bitti e Silvia Sanna in concerto
Ore 23.00 - Piazza Rinascita - Quirico Bacciu e la sua Fisarmonica: liscio, latino, balli di gruppo e balli sardi.

Sabato, 17 Agosto 2013:
Ore 18.00 - Apertura stands per le vie del centro storico.
Ore 20.00 - Piazza Duomo - L'Isola che c'è presenta il romanzo "Francesca eroina per amore nella Gallura degli Stazzi" di Quirina Ruiu
Ore 21.00 - Via Duomo - Spettacolo itinerante della Funky Jazz Orchestra
Ore 23.00 - Piazza Rinascita - Serata di Liscio, Latino, balli di gruppo e balli sardi con la Fisarmonica di Gian Franco Salis

Domenica, 18 Agosto 2013:
Ore 18.00 - Apertura stands per le vie del centro storico.
Ore 18.30 - Municipio - Cerimonia di vestizione del gruppo Mamuthones e Issohadores di Mamoiada
- Sfilata per le vie del paese dei Gruppi Folk: Li Frueddhi Tiltesi di Telti, Amici del Folklore di Nuoro, Lu Rizzatu Caragnanesu di Calangianus, Nostra Signora di Talia di Olmedo, San Nicolò d'Arcidano, Sant'Antonio di Gallura, Santa Maria di Arzachena
Ore 22.00 - via Duomo - VI Festival del folklore: "A Tempu di Sunettu" con l'esibizione dei Gruppi folk presenti alla sfilata.
Ore 23.00 - Piazza Rinascita - Serata di Liscio, latino, balli di gruppo e balli sardi con la fisarmonica di Alessandro Uscidda.

Eventi Collaterali alla Sagra del Mirto 2013 di Telti:
La Chjai di la Sagra - Quinta edizione, con la consegna del riconoscimento pubblico ai personaggi che, attraverso le loro iniziative, abbiano dato lustro al paese di Telti;
Il Museo Culturale e Naturalistico della Sardegna - Nel Museo Culturale e Naturalistico della Sardegna, allestito dall'As.Cu.Na.S. in Piazza Duomo, sarà possibile apprezzare le raccolte di piante e minerali tipici della Gallura, gli acquari con i pesci di acqua dolce e salata presenti in Sardegna, gli insetti e la sezione relativa all' Argia, una delle poche specie di ragno velenoso presente in Sardegna;
Villaggio del Mirto e Mostra Mercato - Nel Centro Storico sarà possibile trovare i produttori di mirto di tutta la Sardegna insieme alle eccellenze del nostro territorio, l'esposizione di artisti, prodotti tipici e artigiani locali;
Premio Scatta la Sagra - Terza edizione - Concorso per fotografi professionisti e amatoriali che nei giorni della Sagra sapranno immortalare i momenti più significativi della manifestazione;
Museo della Flora e della Fauna della Sardegna - Presso il Salone Parrocchiale verrà allestito il museo dell'Ente Foreste della Sardegna con le specie di flora e fauna presenti nell'isola;
Lu Caminu di li Cosi Boni - Per le vie del Centro Storico potrete immergervi nel mondo enogastronomico gallurese e non solo. In ogni "sittu" troverete tutte le sere diversi piatti tipici della nostra tradizione e i prodotti caratteristici galluresi;
Il Moijrto - Dopo il successo della prima edizione, verrà riproposto il nuovo cocktail al mirto ideato e realizzato dalla Pro Loco;
La Notte Viola - Sabato 17 sarà la volta della prima notte viola a Telti. Musica Live presso i locali del paese, dove il colore del mirto sarà l'elemento principale dell'abbigliamento dei partecipanti. Ricordate di indossare qualcosa di viola;
Progetto Stazzu Gaddhuresu - Sabato e Domenica dalle 10 alle 17 presso lo Stazzo Pinducciu-Gattu, Loc. Spadulagliu. Esposizione piante officinali aromatiche ed erbe tintorie della tradizione sarda a cura dell'associazione Ascunas.
>