SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
La settimana Santa a Galtellì
pubblicato il 23/03/2013 17:06:19
Tra le più coinvolgenti della Sardegna, la Settimana Santa che si rinnova ogni anno nell’antico borgo medioevale di Galtellì è un esperienza unica e appassionante caratterizzata da imperdibili attimi di intensa complicità emotiva, tra fede e tradizione per rievocare i momenti più significativi della passione umana di Cristo.
Gli antichi rituali di origine spagnola, vengono tramandati da secoli dalle ancestrali confraternite di Santa Rughe e Sas Animas che curano minuziosamente le sacre figurazioni della Domenica delle Palme e “S’Iscravamentu”, per concludersi nel suggestivo cerimoniale de “S’Incontru”, nel quale la Madonna accompagnata in venerante processione per le vie del paese, da antichissimi canti religiosi in lingua sarda e latina e dal saluto festante degli spari a salve dei fucilieri, incontra la statua del Cristo Gesù Risorto.

24 Marzo Domenica delle Palme
[ Duminica de Prama ]
h. 10:00 - Chiesa B.V. Assunta
Benedizione delle palme e degli olivi, scambio di
“Sos Passios” tra i priori delle confraternite.
h. 11:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Celebrazione Solenne S. Messa.

28 Marzo Giovedì Santo [ jovia Santa ]
h. 17:00 - Chiesa SS. Crocifisso
S. Messa in “Coena Domini” e rito del “Su lavabisi”.
h. 18:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Processione “Sas Ecresias” per le antiche chiese del centro storico, accompagnata dal caratteristico suono delle“metraculas”.
h. 22:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Adorazione eucaristica comunitaria.

29 Marzo Venerdì Santo
[ Chenapura de passione ]
h. 7:30 - Chiesa SS. Crocifisso
Processione “Sas Ecresias” accompagnata dal caratteristico suono delle “metraculas”.
h. 16:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Celebrazione della passione del Cristo e adorazione della croce, rito de S’Iscravamentu, e processione con il simulacro del Cristo morto.
30 Marzo Sabato
h. 22:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Veglia pasquale.

31 Marzo Domenica di PASQUA
[ Duminica de Pasca ]
h. 10:00 - Piazza Parrocchia
“S’incontru”. Antica raffigurazione dell’incontro del Cristo Risorto con la Madonna Addolorata.
h. 11:00 - Chiesa SS. Crocifisso
Celebrazione Solenne S. Messa animata dai canti delle confraternite di “Santa Rughe” e “Sas Animas”.

1 Aprile PASQUETTA [ Paskisedda ]
VISITE GUIDATE per le vie dell’antico borgo e ingresso gratuito al museo etnografico, al castello di Pontes, agli ambienti Deleddiani e alle antiche chiese medioevali.
Per gli appassionati della NATURA consigliamo una visita all’incantevole scenario del parco naturale del monte Tuttavista, facilmente raggiungibile in macchina e a piedi, per godere dai suoi 800 mt. di altezza, avvolti dal profumo della primavera mediterranea, le bellezze del paesaggio del golfo di Orosei, il monumento naturale “Sa preta istampata” e l’imponente statua bronzea del Cristo del monte.
Galtellì (Nuoro)
Tel:0784.90095
>