SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
Alla scoperta della Sardegna in canoa
pubblicato il 03/03/2013 17:52:05
Sardegna: Costa Orientale. Questo è veramente l' habitat ideale del canoista, e non lo dice solo il Cardedu Kayak, ma chiunque abbia avuto la fortuna di visitare e pagaiare in questi luoghi. La costa si presta a tutte quelle attività all'insegna del benessere e dello sport all'aperto. Tra queste la canoa marina e senza dubbio la più ambita. La posizione privilegiata del canoista e, l'assoluto silenzio interrotto solo dal rumore delle pagaiate, aiutano ad ammirare al meglio quanto offerto dalla costa. Paesaggi insoliti, ambienti marini incontaminati, un susseguirsi di meraviglie immerse in acque cristalline che vanno dal verde smeraldo al blu cobalto che sposano il verde profondo della
macchia
mediterranea che si spinge fin sul mare. Si pagaia per chilometri, dimenticandosi del tempo che trascorre, accompagnati da un continuo spettacolo di colori e profumi e, sollevando lo sguardo tra le maestose e altissime falesie calcaree a picco sul mare, non si può non notare il tranquillo e indisturbato volo dei grifoni.


Cardedu Kayak A.S.D
Loc. Perda Rubia, S.S 125 Km 121,600, Cardedu (OG)
>