SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
ANCORA UN MESE CON MARIA LAI
Ripartono le attività didattiche del MAN

pubblicato il 17/09/2014 15:46:43
Con la riapertura delle scuole ripartono anche le attività di mediazione e didattica del museo MAN, quest’anno con nuovi e appassionanti percorsi.
Il dipartimento educativo del MAN organizza visite guidate, laboratori e progetti speciali di mediazione e didattica per i diversi livelli di utenza. Le metodologie adottate incoraggiano il coinvolgimento diretto dei partecipanti stimolando lo sviluppo del pensiero critico e la crescita delle capacità creative. In una prospettiva multidisciplinare, i percorsi di visita sono concepiti come occasioni di conoscenza e riflessione sulla storia dell’uomo e sul presente attraverso il contatto diretto con i prodotti materiali della cultura visiva, esaminati in relazione ai cambiamenti della società e allo sviluppo dei diversi linguaggi. I laboratori didattici pongono le forme dell’arte moderna e contemporanea al centro di attività operative orientate allo stimolo delle facoltà di lettura e di analisi e all’accrescimento delle capacità manuali e costruttive.
Tranne i laboratori per adulti e i corsi di informatica, tutte le attività didattiche del MAN sono gratuite.

Laboratori per le scuole

Appassionanti percorsi di visita, variabili nei contenuti e nelle modalità di trattazione a seconda delle diverse età degli utenti, a cui fanno seguito laboratori manuali ispirati alle tecniche, ai linguaggi e ai temi trattati all’interno delle mostre.
Tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, su prenotazione. A richiesta anche il pomeriggio.

Laboratori per adulti

Laboratori innovativi, di livello specialistico, tenuti dal personale del museo oppure realizzati in collaborazione con operatori esterni (artisti, fotografi, insegnanti, esperti di vario genere) su aspetti diversi della produzione artistica contemporanea o su specifiche tecniche di produzione.
In occasione delle diverse mostre, su prenotazione.

Visite guidate per tutti

Percorsi guidati di visita alle mostre e alle collezioni, di durata variabile, tenuti dagli operatori alla ricezione.
Tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

Conversazioni per adulti, scuole superiori, enti e associazioni

Dialoghi aperti tra il pubblico e gli operatori del museo su tematiche di vario genere trattate all’interno dei percorsi museali.
Tutti i fine settimana su prenotazione.
A richiesta anche negli altri giorni della settimana per classi e gruppi.

Progetti speciali per enti e associazioni

Speciali progetti di affiancamento per gli educatori carcerari o per gli operatori dei centri di igiene mentale. Progetti di supporto a condizioni di handicap fisico o mentale, anche in collaborazione con soggetti terzi.
Tempi e modalità da concordare con i diversi soggetti

Corsi di informatica di base

Speciali corsi di alfabetizzazione informatica sviluppati su diversi livelli a seconda delle conoscenze e degli interessi dei partecipanti.
Durante tutto l’anno, previa iscrizione ai corsi.

LABORATORI SPECIALI E CONVERSAZIONI IN OCCASIONE DELLA MOSTRA DI MARIA LAI. RICUCIRE IL MONDO

“Geometrie”

Un laboratorio dedicato alle forme geometriche e alla rielaborazione creativa. Partendo dall’osservazione dell’opera “L’alveare del poeta”, i ragazzi realizzeranno un esagono in cartoncino al cui interno inseriranno la loro creazione, sperimentando l’utilizzo delle tecniche artistiche usate da Maria Lai.
A cura di Gianluca Mele
Età: 7-10 anni

“I GiocoLai e i Giocolieri”

La visita guidata ripercorrerà le tappe più importanti della vita artistica di Maria Lai. I ragazzi si ispireranno alle sue opere per realizzare i tasselli del ”gioco dell'oca”, costruendo lo schema e le pedine. Un laboratorio che stimola la creatività e la fantasia partendo dall’osservazione delle opere in mostra.
A cura di Gianluca Mele
Età 11 – 13 ann

“Linguaggi di-versi”

Lo scrittore e poeta Salvatore Cambosu, fondamentale riferimento culturale per Maria Lai, sarà il punto di partenza del laboratorio. L’operatore leggerà un suo racconto e inviterà i bambini a rappresentarlo attraverso l’utilizzo di tecniche differenti e materiali di riciclo.
A cura di Pasqualina Schintu
Età: 5 – 7 anni

Conversazioni per ragazzi della scuola Secondaria di II grado

Tutti i giorni su prenotazione.
“T’essere nello spazio”
I dialoghi tra l’operatore e i ragazzi saranno incentrati sull’analisi di alcune opere in mostra, evidenziando i processi di assimilazione e rielaborazione dei temi della tradizione sarda, e il confronto con alcuni importanti artisti di cui Maria Lai ha condiviso scelte formali e concettuali: Picasso, Duchamp, Pollock, Arman, Christo, Mertz.
A cura di Gianvincenzo Monni


MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro
Via Satta, 27

orari: 10:00-13:00 / 16:00-20:00 (lunedì chiuso)
>