SardiniaIn alla scoperta della Sardegna
"ORBACE"
Progetto Orbax

pubblicato il 22/02/2014 20:21:02
“Orbace” mostra collettiva (7 febbraio-10 marzo 2014)
presenta una collettiva che vede impegnati diversi artisti, isolani e non: Orbace. E’ infatti questo prodotto della tessitura sarda a dare il nome ad un articolato progetto non solo artistico concretizzatasi nella mostra collettiva. Un tempo l’orbace è stato il tessuto più prodotto e diffuso in Sardegna, con un’industria tessile alimentata in gran parte dal lavoro delle donne locali. L’intento di attuare questa sperimentazione artistica nasce dall’esigenza di dare importanza e risalto al tessuto che ha contribuito a definire gli usi e i costumi dei sardi in altre epoche. Quale miglior modo che utilizzare questa stoffa come supporto di creazioni artistiche?
A dare “nuova vita” a questo tessuto del passato sono diciotto artisti: Alfred de Locatelli, Desiree Spadafora, Fabrizio Da Prà, Federico Coni, Francesco Casale, Francesco Cubeddu, Gigi Meli, Graziano Cecchini, Ilaria Marongiu, Jacopo Cau, Luca Cossu, Marco Pili, Marco Serra, Marco Sesuru, Marie Claire Taroni, Massimo Spiga, Mauro Podda e Michele Marrocu.
L’inaugurazione della mostra si è tenuta il 7 febbraio presso il Museo naturalistico del territorio “ G. Pusceddu” e sarà visitabile fino al 10 marzo 2014.
In Sardegna dagli anni Venti ai primi anni Cinquanta, c’erano almeno 600 telai solo ad Arbus e che producevano orbace, ora ne è rimasto solo uno che si trova a Samugheo. Partendo da tale constatazione si è voluto creare una situazione in cui collettivamente si potesse elaborare un discorso non solo artistico ma anche di “arte civile” sull’orbace. Riunendosi in un laboratorio tessile ed elaborando assieme, man mano che si presentavano, tutte le operazioni inerenti il progetto, i 18 artisti partecipanti hanno creato un vero frutto collettivo, riprendendo i concetti di Arte pratica e di intellettuale organico Gramsciani.


Museo Naturalistico del Territorio Giovanni Pusceddu Loc.tà Sa Corona Arrubia
Villanovaforru (Medio Campidiano)
Tel:0709341009 – Fax 070 9341135
>