Sardinia In, periodico di cultura, informazione e turismo sulla Sardegna. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
EVENTI E FESTE
Condividi nei social network   

A TUSCANIA CON BONARIA MANCA


pubblicato il 24/05/2016 23:25:18 nella sezione "Eventi e feste"


A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
di Pietro Clemente

Tuscania (VT) 21 Maggio 2016, con Bonaria Manca

Siamo a Tuscania, in provincia di Viterbo, arrivati in auto al mattino, il paese è immerso nel sole ed è stupendo con le sue mura e le sue torri. Al Teatro Rivellino sta arrivando Bonaria Manca in auto. E’ la sua giornata oggi, noi veniamo da Siena, altri da vari luoghi d’Italia, una studiosa viene da Parigi. Ci sono i circoli dei sardi. Cosa deve succedere? Si tratta della presentazione di un sito internet dedicato all’arte di Bonaria realizzato dalla Fasi e in specie dal circolo di Civitavecchia con il contributo della Regione sarda. Ettore Serra ne è stato protagonista. Ma è l’occasione per festeggiare Bonaria e sono venuti qui anche il sindaco e gruppi di canto e ballo di Orune (NU) il suo paese natale.

Bonaria scende dalla macchina al braccio di Maria Rita e di Maurizio Fiasco, fondatori della Associazione per Bonaria Manca, a lei dedicata. E’ fragile ma determinata , ha scelto il mantello di lana di pecora fatto con le sue mani e si cinge la testa con un foulard di lana. Le sono tutti intorno, risuonano nell’aria toponimi orunesi, soprannomi e patronimici di chi vuol farsi riconoscere da lei salutandola. Quando entra nel grande spazio del teatro tutti la applaudiamo.

Sul palco è Ettore Serra a fare gli onori di casa, la onorano con targhe e doni i sindaci di Tuscania, dove risiede ormai da 70 anni e di Orune che non la dimentica, la saluta il sindaco di Cellere paese confinante e un consigliere regionale di Tuscania, la presidente della Fasi che rappresenta gli immigrati sardi in Italia. Dalla prima fila Bonaria ringrazia e saluta tutti, anche la sua voce è flebile ma pian piano conquista potenza e si lascia andare a un canto di ringraziamento, dedicato ai sindaci, alla giornata, una poesia cantata e in parte improvvisata, come spesso ama fare anche con gli ospiti nella sua Casa d’Artista.

Ora tocca a noi, gli studiosi che parlano di lei. Brevemente in due sessioni parliamo della storia della sua arte, di come questa le abbia permesso di raccontare la sua memoria traumatica col colore e la forma, di come sia andata via da Orune tanti anni fa non solo per cercare il benessere ma anche per le vicende di una antica faida locale. Si parla dello spirito fiero che anima la sua pittura, della forza dei colori e delle forme che sembrano dare vita congiunta a suoni, visioni, odori. Del suo amore per gli animali e la natura che si intrecciano con il senso del sacro antico, tra fonti nuragiche e luoghi etruschi, delle divinità che crea, dell’arte francescana e narrativa, del perché ora non dipinge più.

E quindi Angela Sanna, anche lei orunese, del Circolo dei sardi di Siena, che ha coordinato il sito, lo presenta al pubblico, a noi venuti per onorare Bonaria. E’ una festa comune intorno a lei di sardi e di laziali, di romani e di emigrati sardi. Poi, nel pomeriggio, il tempo degli ospiti è dedicato a Tuscania, di cui Bonaria è cittadina, luogo di accoglienza e di nuove radici ibridate. Un paese di intensa bellezza e di storia ricca, etrusca e medievale, con alle spalle un drammatico terremoto. Solo al mattino dopo, la piazza all’aperto con le antiche torri nell’orizzonte si riempie di sonorità barbaricine, di costumi multicolori, sono gli orunesi che festeggiano a modo loro Bonaria, riportandola alla memoria del paese, dove tanti giovani vivono ancora la tradizioni.

Sono giovani che cantano a tenore e che ballano per Bonaria e per onorare l’incontro tra Tuscania ed Orune. Più tardi una cerimonia religiosa accoglie Bonaria e i gruppi di canto e di ballo. E’ domenica. Una domenica di incontro, di arte e di memoria.

Foto di Giorgio Zintu ( Bonaria con il sindaco di Orune e di Tuscania )
Website:www.lacasadibonaria.it
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi articoli simili
sardegna (nuoro) sarule
Sarule Il sapore genuino dellOspitalità Autunno in Barbagia 2013
sardegna (sassari)
Cavalcata Sarda Sassari in festa tra sfilate in costume e pariglie
XVesima edizione della Festa della Sardegna ad Uliveto Terme
sardegna (olbia-tempio) arzachena
Porto Cervo Food Festival 2013
sardegna (olbia-tempio) aggius
La Natività di Gesù Cristo ad Aggius inizia il 2014 dei Figli d’Arte Medas.
Minerali sardi a Biella
sardegna (olbia-tempio) arzachena
CINEMADIVINO I GRANDI FILM SI GUSTANO IN CANTINAPrimo appuntamento nella meravigliosa cornice delle vigne Surrau
piemonte (biella)
Matrimonio in Sardegna tra pane dolci auguri benedizione e scherzi
Bambini e adolescenti in scena per Sa Die de sa Sardigna
sardegna (cagliari) cagliari
La Provincia di Cagliari Produce 2013
Offerte Sardinia In scopri la sardegna in vacanza
Cerca negli articoli

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News e curiosità
IL TERRITORIO GALLURESEParticolarità del nord-est della Sardegna
UN ARBRESH MOLTO AMICO DEI SARDI
ETIMOLOGIA DEL NOME DELLASINARA
SARDEGNA E TIRRENIA La suggestione storico-linguistica allinterno della questione etrusca.
LA VICENDA DELLE CARTE DI ARBOREAUnappassionante caso dellottocento sardo.
Sport e natura
TREKKING NEL CUORE DELLA SARDEGNASei giorni immersi nella natura del Supramonte
YOGA AL TRAMONTO SULLA GRANDE GIARAUna giornata di cultura e rilassamento
ESTRAZIONE DELLE ESSENZE: ACQUA AROMATICA DI INULA
SCUOLA DI VELA SECONDO IL METODO VELAMARE
AUTUNNO ED INVERNO IN SARDEGNA
Luoghi religiosi e musei
IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI GONARE
Chiesa di SantElia
Il museo del bisso
Il museo del vino a Berchidda
La via dei Santuari
Enogastonomia
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
BIRRE ARTIGIANALI DELLA SARDEGNAPresentata la guida sabato 26 Novembre
LA GALLURA DAI VINI DOROIl 7 Giugno a San Quirico dOrcia
TASTE OF EXCELLENCE ACCENDE LA MARINA DI PORTO CERVOContinuano le degustazioni gratuite e le cene stellate nel cuore della Costa Smeralda
CULINGIONIS DE MENDULA
Circoli Fasi
QUARTA EDIZIONE DI VISIONI SARDEIl bando di concorso per corti e documentari sardi.
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
EL VAGN E PER ANNA VINCONO I PRIMI PREMI DEL CONCORSO VISIONI SARDE
SVELATI I FINALISTI DI VISIONI SARDESono nove e saranno distribuiti nel Continente a cura della FASI
Spiagge
CALA DOMESTICAUna delle cale più belle e selvagge della Sardegna.
SPIAGGIA DI MANGIABARCHE
IS PRANEDDAS
SPIAGGIA DI TUEREDDA
SPIAGGIA DI CALA BANANA
Eventi e feste
L’ARTE NERA. IMPRIMATUR ET REPRIMATURDal 7 ottobre al 19 novembre 2017 al Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu
SAGRA DELLE MANDORLEA Baressa Sabato 9 / Domenica 10 Settembre 2017
PRIMAVERA NEL MARGHINE A BORTIGALIDue giornate ricche di tradizioni cultura delizie gastronomiche e... primati!
A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
CAGLIARI SUONARassegna di musica da cameradal 27 al 30 dicembre 2015
Arte e artigianato
MIGRANTES PER LEUROPADopo il grande successo a Cagliari la mostra itinerante toccherà altri comuni della Sardegna
GIOIELLI DI PANE E OROLa creatività di Francesca Bellu
100 ANNI NEL SEGNO DI GALEPA Casale di Pari si ricorda la figura di Galep celebre fumettista di origini sarde.
LASSA SAS BRULLAS DI LORENZO VACCA Il 5 Agosto a Lodine
MAGIA E POESIA DEL VINOConcorso di pittura estemporanea
Mangiare
RISTORANTE LOUNGE BAR AND DELIUn mix di eccellenze targate Sardegna per l’Aqua Lounge
SA MANDRA AGRITURISMO
Ristorante trattoria Balcana
Seadas e ravioli sardi di patate formaggio e menta in Indonesia
Il ristorantino di Bosa VerdeFiume
Dormire
OLIVASTRI E LENTISCHI MILLENARIPer una vacanza in pieno relax sul lago di Liscia.
IL MIGLIOR RESORT MEDITERRANEO 2014Chia Laguna Hotel premiato al World Travel Awards
HOTEL RIVIERA
LA NOSTRA TERRASardigna
Settimana del Baratto 18-24 Novembre 2013. Ecco tutti i B&B aderenti in Sardegna
Archeologia
NURACHI o NURAXINIEDDUVarie tipologie nuragiche.
IDEE INNOVATIVE PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E GITE SCOLASTICHELaboratori didattici per le scuole e per le famiglie
BENTORNATI A CASANurnet  e il gruppo Archeologia della Sardegna acquistano quattro bronzetti alla vergognosa asta di Londra.
A MONTE PRAMA UN ALTRO GIGANTEStraordinario: stavolta è intero
GIGANTI DI PRAMA TRA TOMBAROLI E NUOVE STATUE
Storie e leggende
PERCHE I SARDI BEVONO COSI TANTA BIRRA?
SU TIRAZZU
Sas dies imprestadas ed i giorni della merla
La breve emigrazione della mia famiglia. Stralci di ricordi
Rivivere la storia
Musica e poesia
TUTTO PRONTO PER IL PREMIO ANDREA PARODI 2015Un fitto programma dall8 al 10 Ottobre a Cagliari.
AL VIA IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso italiano di World Music
FABRIZIO DE ANDR CANZONI NASCOSTE STORIE SEGRETE.Il libro di Walter Pistarini
SCADE IL 31 LUGLIO IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso Italiano di World Music
TRACCE DI TE VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRANCESCO RENGAIl legame del cantautore alla Sardegna nel ricordo della madre.
Luoghi da vedere
UN VIAGGIO A TINNURAConosciuto come il paese dellarte
LA MINIERA DI MONTE VECCHIO
PERCHE’ VISITARE PATTADA?
LISOLA DI MAL DI VENTRE
SARDEGNA IN CAMPEGGIOSegreti per un viaggio a 5 Stelle
Sub e nautica
IL CAPODOGLIO ALBINO NEL CANYON DI CAPRERA
IMMERSIONE NELLA GROTTA DI NEREO
LA NAVE DELLISOLA DEI CAVOLI
DUE FOTO DEL MARE SARDO VINCONO PREMIO INTERNAZIONALE
Il Relitto del Clan Ogilvie