Sardinia In, periodico di cultura, informazione e turismo sulla Sardegna. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
CIRCOLI FASI
Condividi nei social network   

I FINALISTI DEL “FESTIVAL VISIONI SARDE”


pubblicato il 25/01/2015 21:52:52 nella sezione "Circoli Fasi"


I FINALISTI DEL FESTIVAL VISIONI SARDE
di Bruno Culeddu

La Cineteca di Bologna ha selezionato i sette finalisti della sezione Visioni Sarde inserita nel 21° concorso nazionale per corto e mediometraggi Visioni Italiane edizione 2015. Ecco di seguito i magnifici sette film:

- COME FOGLIE… di Theo Putzu

- LA GITA di Giampiero Bazzu

- LA STORIA DI SPET di Ugo Murgia

- LOST CITIZENS di Sebastiana Etzo, Carla Etzo

- GRAZIE A TE di Jacopo Cullin

- SENZaria di Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti

- SINUARIA, di Roberto Carta

I film

COME FOGLIE… (2014 – 7’20” – animazione)

Regia: Theo Putzu.

Sceneggiatura: Theo Putzu; Fotografia: Theo Putzu – Gabriele Novasi; Montaggio e color correction: Theo Putzu; Musica: Velvet Score; Cast: Silvia Cesari

Una ragazza, dopo tanti anni, torna nella sua vecchia casa d’infanzia. Frammenti del passato lasceranno spazio a nuovi ricordi ancora da scrivere.

Theo Putzu, è nato a San Gavino Monreale nel 1978. Dopo la laurea in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Firenze e un Master in Regia Cinematografica presso il CECC-Centre d’Estudis Cinematogràfics de Catalunya a Barcellona, si dedica alla realizzazione di M8 (2007), Ad occhi chiusi (2007) e Paper Memories (2011).

LA GITA (2013 – 18’40” – fiction)

Regia: Giampiero Bazzu.

Sceneggiatura: Giampiero Bazzu, Gianni Tetti; Fotografia: Leo Weissenbach, Giampiero Bazzu; Montaggio: Giampiero Bazzu, Begonya Ruiz; Musiche: Marco Testoni; Cast: Gian Giorgio Cadoni, Antonio Meloni, Zeppe Salaris, Stefano Deffenu, Guillem Coma Font

Andrea e lo zio Giuliano viaggiano in macchina inconsapevoli del passato che irromperà violentemente nelle loro vite.

Liberamente ispirato al fumetto Gli innocenti di Gipi.

Giampiero Bazzu, nato a Sassari nel 1980, si diploma in direzione della fotografia cinematografica al Bandeapart di Barcellona e realizza Chucky (2007), La Gita (2014) e Bellavista (2014).

LA STORIA DI SPET ( 2014 – 4′ 25” – animazione)

Regia di Ugo Murgia.

Sceneggiatura: classe IB Scuola primaria del II C.D. Cernusco sul Naviglio, Plesso Don Milani; Animazione: Mupistudio; Montaggio: Ugo Murgia; Musiche: Yuri Archurs; Scenografia: Francesco Fagnani

Spet, un cagnolino da poco adottato, parte con la nuova famiglia per Parigi. Una volta nella grande città, Spet si perde, ma è presto soccorso da uno sconosciuto che riesce a rintracciare la famiglia del cagnolino.

Ugo Murgia, nato a Cagliari nel 1967, si è diplomato in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Firenze e si è specializzato presso il CFPTS di Bagnolet. Come costumista e scenografo ha lavorato al Teatro Lirico di Cagliari e presso l’Opéra Garnier di Parigi. Co-autore della serie tv Dixiland (Rai Fiction), attualmente collabora al design di serie tv animate.

LOST CITIZENS (2014 – 46′ – documentario)

Regia Sebastiana Etzo, Carla Etzo.

Sceneggiatura: Sebastiana Etzo; Fotografia: Vincenzo Rodi; Montaggio: Vincenzo Rodi; Musiche: Marco Messina; Cast: Antonello Pirotto, Alessandro Pirotto, Gian Marco Mocci, Silvestro Mocci

Il racconto di come padri e figli affrontano licenziamenti, cassa integrazione e riduzione del salario, cercando di mantenare la propria dignità in nome del diritto al lavoro.

Sebastiana Etzo, nata a Sorgono (Nu) nel 1972 , vive a Londra dove lavora come ricercatrice freelance e consulente per lo sviluppo internazionale. Lost citizens (2014), il suo primo film, è stato selezionato nel 2014 al Santa Monica Independent Film Festival e al Foggia International Film Festival.

Carla Etzo, nata a Sorgono (Nu) nel 1974, collabora, come giornalista professionista, per “L’Unione Sarda” e per “Repubblica Salute”. Lost citizens è la sua opera prima.

GRAZIE A TE! (2014 – 16′ – fiction)

Regia di Jacopo Cullin.

Sceneggiatura: Jacopo Cullin; Fotografia: Damiano Picciau; Montaggio: Jacopo Cullin; Musica: Andrea Granitzio, Emanuele Contis; Cast: Jacopo Cullin, Jenniffer Turpeau

Vincenzo è un aspirante scrittore alle prese con un frustrante blocco creativo. La vera causa della sua inquietudine è una relazione sentimentale irrisolta con Carla. L’inaspettata evoluzione di questo rapporto trasformerà per sempre la sua vita.

Jacopo Cullin, nato a Cagliari nel 1982, alterna il lavoro di attore, Patatrac (2013) e L’arbitro (2013), a quello di regista, Buio (2012), co-diretto con Joe Bastardi e vincitore dello Special Mention allo Skepto Film Festival, del Best Sardinian Short al Sardinia Film Festival e di Visioni Sarde 2014.

SENZaria (2013 – 15′ – fiction)

Regia di Massimo Loi, Gianluca Mangiasciutti.

Sceneggiatura: Massimo Loi, Gianluca Mangiasciutti; Fotografia: Timoty Aliprandi; Montaggio: Dario Baldi; Musiche: Mementoz, Matteo Campa, The Roof; Cast: Federico Pacifici, Alberto Gimignani, Claudia Coli, Emanuela Rossi

Un uomo, una piccola fabbrica, i debiti che incombono: d’improvviso s’innesca la soffocante sensazione di non farcela.

Massimo Loi, ato a Cabras (OR) nel 1979, realizza Valentine’s day (2001), La chiave neutra (2002) e i documentari Viaggio nei luoghi del cinema (2004) e Cabras-luci, suoni, colori (2007).

Gianluca Mangiasciutti, nato a Roma nel 1977, realizza Il nemico senza volto (2010) e I precari della notte (2012).

SINUARIA (2014 – 15′ – fiction)

Regia di Roberto Carta.

Sceneggiatura: Roberto Carta, Giovanni Galavotti, Valentina Casagrande; Fotografia: Roberto Cimatti: Montaggio: Paolo Marzoni: Musica: 33 Ore; Cast: Armando Comini, Marina Loi, Giovanni Carroni, Alessandra Leo

Michele Murtas, detenuto del carcere dell’Asinara, ha un talento nel tagliare i capelli, tanto da diventare parrucchiere per le mogli delle guardie e dei funzionari dell’istituto e da scatenare scompiglio, una volta in libertà vigilata, nella tranquilla vita dell’isola

Roberto Carta, nato a Cagliari nel 1976, si è laureato al Dams di Bologna. Dal 2004 collabora con Arancia Film come aiuto regista per Il vento fa il suo giro (2004) e L’uomo che verrà (2009), vincitore del Festival Internazionale del Film di Roma 2009 e miglior film ai David di Donatello 2010. Attualmente collabora con la casa di produzione Gadoev.

Tutti i film selezionati sono stati proiettati oggi 25 febbraio a Bologna sullo schermo del Cinema Lumière Piazzetta Pier Paolo Pasolini, 2b. La rassegna Visioni Sarde è voluta dalla FASI per promuovere e far conoscere la cultura cinematografica sarda fuori dall’Isola. Per tale motivo la scelta è caduta sulla Cineteca di Bologna che annualmente organizza Visioni Italiane un festival storico considerato la migliore ribalta per i registi del futuro.
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi articoli simili
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
TRANSUMANZA DI UOMINIRADICI MARE-TERRA VIAGGIO TRA MUSICA E NOSTALGIA
IL 2 MAGGIO I TENORES DI NEONELI A PRATOSonos e Cantos de Sa Sardigna
POSSIAMO ESSERE NOI AD ASSEGNARE IL CIAK DORO 2014 A IL ROSA NUDOAiutateci a sostenere il cinema sardo votando entro il 18 Maggio!
VISIONI SARDERassegna per corto e mediometraggi
IL TEMPO DI UN VIAGGIO TRA MUSICA E PASSIONEPresentato a Firenze in anteprima mondiale il docufilm su Paolo Fresu 365
CONTINUA LA RACCOLTA FONDI A FAVORE DELLE COMUNITA COLPITE DALLALLUVIONEMetarock ed Associazione Culturale Sarda Grazia Deledda insieme per la Sardegna
LA TOSCANA ABBRACCIA LA SARDEGNASa die de Sardigna in provincia di Siena
Vohs de Onne grande successo del coro di Fonni in provincia di Siena
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
Offerte Sardinia In scopri la sardegna in vacanza
Cerca negli articoli

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News e curiosità
IL TERRITORIO GALLURESEParticolarità del nord-est della Sardegna
UN ARBRESH MOLTO AMICO DEI SARDI
ETIMOLOGIA DEL NOME DELLASINARA
SARDEGNA E TIRRENIA La suggestione storico-linguistica allinterno della questione etrusca.
LA VICENDA DELLE CARTE DI ARBOREAUnappassionante caso dellottocento sardo.
Sport e natura
TREKKING NEL CUORE DELLA SARDEGNASei giorni immersi nella natura del Supramonte
YOGA AL TRAMONTO SULLA GRANDE GIARAUna giornata di cultura e rilassamento
ESTRAZIONE DELLE ESSENZE: ACQUA AROMATICA DI INULA
SCUOLA DI VELA SECONDO IL METODO VELAMARE
AUTUNNO ED INVERNO IN SARDEGNA
Luoghi religiosi e musei
IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI GONARE
Chiesa di SantElia
Il museo del bisso
Il museo del vino a Berchidda
La via dei Santuari
Enogastonomia
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
BIRRE ARTIGIANALI DELLA SARDEGNAPresentata la guida sabato 26 Novembre
LA GALLURA DAI VINI DOROIl 7 Giugno a San Quirico dOrcia
TASTE OF EXCELLENCE ACCENDE LA MARINA DI PORTO CERVOContinuano le degustazioni gratuite e le cene stellate nel cuore della Costa Smeralda
CULINGIONIS DE MENDULA
Circoli Fasi
QUARTA EDIZIONE DI VISIONI SARDEIl bando di concorso per corti e documentari sardi.
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
EL VAGN E PER ANNA VINCONO I PRIMI PREMI DEL CONCORSO VISIONI SARDE
SVELATI I FINALISTI DI VISIONI SARDESono nove e saranno distribuiti nel Continente a cura della FASI
Spiagge
CALA DOMESTICAUna delle cale più belle e selvagge della Sardegna.
SPIAGGIA DI MANGIABARCHE
IS PRANEDDAS
SPIAGGIA DI TUEREDDA
SPIAGGIA DI CALA BANANA
Eventi e feste
L’ARTE NERA. IMPRIMATUR ET REPRIMATURDal 7 ottobre al 19 novembre 2017 al Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu
SAGRA DELLE MANDORLEA Baressa Sabato 9 / Domenica 10 Settembre 2017
PRIMAVERA NEL MARGHINE A BORTIGALIDue giornate ricche di tradizioni cultura delizie gastronomiche e... primati!
A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
CAGLIARI SUONARassegna di musica da cameradal 27 al 30 dicembre 2015
Arte e artigianato
MIGRANTES PER LEUROPADopo il grande successo a Cagliari la mostra itinerante toccherà altri comuni della Sardegna
GIOIELLI DI PANE E OROLa creatività di Francesca Bellu
100 ANNI NEL SEGNO DI GALEPA Casale di Pari si ricorda la figura di Galep celebre fumettista di origini sarde.
LASSA SAS BRULLAS DI LORENZO VACCA Il 5 Agosto a Lodine
MAGIA E POESIA DEL VINOConcorso di pittura estemporanea
Mangiare
RISTORANTE LOUNGE BAR AND DELIUn mix di eccellenze targate Sardegna per l’Aqua Lounge
SA MANDRA AGRITURISMO
Ristorante trattoria Balcana
Seadas e ravioli sardi di patate formaggio e menta in Indonesia
Il ristorantino di Bosa VerdeFiume
Dormire
OLIVASTRI E LENTISCHI MILLENARIPer una vacanza in pieno relax sul lago di Liscia.
IL MIGLIOR RESORT MEDITERRANEO 2014Chia Laguna Hotel premiato al World Travel Awards
HOTEL RIVIERA
LA NOSTRA TERRASardigna
Settimana del Baratto 18-24 Novembre 2013. Ecco tutti i B&B aderenti in Sardegna
Archeologia
NURACHI o NURAXINIEDDUVarie tipologie nuragiche.
IDEE INNOVATIVE PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E GITE SCOLASTICHELaboratori didattici per le scuole e per le famiglie
BENTORNATI A CASANurnet  e il gruppo Archeologia della Sardegna acquistano quattro bronzetti alla vergognosa asta di Londra.
A MONTE PRAMA UN ALTRO GIGANTEStraordinario: stavolta è intero
GIGANTI DI PRAMA TRA TOMBAROLI E NUOVE STATUE
Storie e leggende
PERCHE I SARDI BEVONO COSI TANTA BIRRA?
SU TIRAZZU
Sas dies imprestadas ed i giorni della merla
La breve emigrazione della mia famiglia. Stralci di ricordi
Rivivere la storia
Musica e poesia
TUTTO PRONTO PER IL PREMIO ANDREA PARODI 2015Un fitto programma dall8 al 10 Ottobre a Cagliari.
AL VIA IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso italiano di World Music
FABRIZIO DE ANDR CANZONI NASCOSTE STORIE SEGRETE.Il libro di Walter Pistarini
SCADE IL 31 LUGLIO IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso Italiano di World Music
TRACCE DI TE VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRANCESCO RENGAIl legame del cantautore alla Sardegna nel ricordo della madre.
Luoghi da vedere
UN VIAGGIO A TINNURAConosciuto come il paese dellarte
LA MINIERA DI MONTE VECCHIO
PERCHE’ VISITARE PATTADA?
LISOLA DI MAL DI VENTRE
SARDEGNA IN CAMPEGGIOSegreti per un viaggio a 5 Stelle
Sub e nautica
IL CAPODOGLIO ALBINO NEL CANYON DI CAPRERA
IMMERSIONE NELLA GROTTA DI NEREO
LA NAVE DELLISOLA DEI CAVOLI
DUE FOTO DEL MARE SARDO VINCONO PREMIO INTERNAZIONALE
Il Relitto del Clan Ogilvie