Sardinia In, periodico di cultura, informazione e turismo sulla Sardegna. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
ENOGASTONOMIA
Condividi nei social network   

IL TARTUFO DI SARDEGNA


pubblicato il 27/05/2014 18:29:24 nella sezione "Enogastonomia"


IL TARTUFO DI SARDEGNA
Che la Sardegna sia una terra meravigliosa per chi ama i funghi già si sa, crescono infatti alcune delle specie più prelibate d’Italia, il Porcino Nero, l’Ovolo, il Gallinaccio e tanti altri, ma forse pochi sanno che in Sardegna tra le tante specie trova posto anche il Tartufo.
Sì avete capito bene, il Tartufo sardo, precisiamo che come tutti i Tartufi non è semplice da trovare, ma è presente nelle nostre campagne in alcune zone della Sardegna è addirittura raccolto da alcuni anni ed è entrato a far parte della cucina tipica, ed allora vacanze in Sardegna a caccia di tartufi???? Perché no!!!!
Nei tacchi calcarei del Sarcidano, la mappa e questa, nel triangolo compreso tra Laconi, Nurallao e Villanova Tulo, li si cela il prezioso e difficile da scovare Tarfufo.
Si trova soprattutto nei boschi di Laconi ed in particolare in quelli prossimi a Santa Sofia dove ogni anno vengono cavati quintali di tuberi.
Le specie più diffusa è lo scorzone (Tuber aestivum) o Tartufo nero estivo che matura tra giugno e settembre sotto querce, faggi, pioppi, noccioli e pini; si riconosce per la scorza nera caratterizzata da grandi verruche e un odore gradevole e delicato. Ma sono presenti anche altre varietà di questi funghi sotterranei, in particolare il bianchetto o marzuolo (Tuber borchii), che cresce da gennaio ad aprile e somiglia molto al pregiato Tartufo bianco, ma se ne differenzia per la polpa di colore rosso-bruno scuro; il nero di Norcia (Tuber melanosporum) che matura alla fine di ottobre, di colore nero-violaceo e con una polpa molto scura; infine il Tartufo nero d’inverno (Tuber brumale) che viene raccolto tra gennaio e marzo.

Crescono in maniera naturale, in simbiosi con le piante di leccio, roverella e non è facile trovarli. È necessario essere cercatori esperti e utilizzare la grande capacità olfattiva dei cani, che appositamente addestrati, individuano i preziosi tuberi e ne consentono la raccolta senza danneggiare le radici degli alberi. Purtroppo non tutti i cercatori operano in modo corretto; non è infrequente imbattersi nei predoni dei boschi, personaggi che muniti solo di zappe cercano i preziosi tuberi in maniera indiscriminata, creando gravi danni all’ecosistema.
La Sagra del Tartufo che si svolge a Laconi nel mese di giugno riscuote sempre un notevole successo, così come le degustazioni che i cercatori propongono in giro per la Sardegna, in occasione di feste e sagre.
Vi segnaliamo infine un ristorante, chiamato indovinate un po ” Il Tartufo”, si trova nella splendida area di Su Dominariu a Santa Sofia e nel quale è possibile degustare vari piatti con base del prezioso alimento tutto made in Sardegna.
"Bar-Ristorante Il Tartufo Borgata Santa Sofia, frazione di Laconi Cell +39 328 06 65 110 +39 340 36 30 123
Website:www.sardegnavacanzeblog.it/il-tartufo-di-sardegna/
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi articoli simili
Su civraxiu
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
sardegna (oristano)
Oristano parte il concorso Binu In gara 142 vini 126 le etichette sarde
sardegna (oristano) sedilo
Pane Carasau
sardegna (olbia-tempio) arzachena
Vigne Surrau una giovane azienda con unanima antica
sardegna (sassari)
Antichi sapori delloleificio Secchi
I CONCERTI APERITIVO DI (TO) BE IN JAZZXIV edizione Echoes of an Era
Il chirurgo più famoso d’America consiglia il vino Cannonau come elisir di lunga vita
Sos Papassinos i dolci di Ognissanti e dei morti.
sardegna (cagliari) cagliari
TUTTI A CAGLIARI AL PASTA MADRE DAY
Offerte Sardinia In scopri la sardegna in vacanza
Cerca negli articoli

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News e curiosità
IL TERRITORIO GALLURESEParticolarità del nord-est della Sardegna
UN ARBRESH MOLTO AMICO DEI SARDI
ETIMOLOGIA DEL NOME DELLASINARA
SARDEGNA E TIRRENIA La suggestione storico-linguistica allinterno della questione etrusca.
LA VICENDA DELLE CARTE DI ARBOREAUnappassionante caso dellottocento sardo.
Sport e natura
TREKKING NEL CUORE DELLA SARDEGNASei giorni immersi nella natura del Supramonte
YOGA AL TRAMONTO SULLA GRANDE GIARAUna giornata di cultura e rilassamento
ESTRAZIONE DELLE ESSENZE: ACQUA AROMATICA DI INULA
SCUOLA DI VELA SECONDO IL METODO VELAMARE
AUTUNNO ED INVERNO IN SARDEGNA
Luoghi religiosi e musei
IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI GONARE
Chiesa di SantElia
Il museo del bisso
Il museo del vino a Berchidda
La via dei Santuari
Enogastonomia
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
BIRRE ARTIGIANALI DELLA SARDEGNAPresentata la guida sabato 26 Novembre
LA GALLURA DAI VINI DOROIl 7 Giugno a San Quirico dOrcia
TASTE OF EXCELLENCE ACCENDE LA MARINA DI PORTO CERVOContinuano le degustazioni gratuite e le cene stellate nel cuore della Costa Smeralda
CULINGIONIS DE MENDULA
Circoli Fasi
QUARTA EDIZIONE DI VISIONI SARDEIl bando di concorso per corti e documentari sardi.
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
EL VAGN E PER ANNA VINCONO I PRIMI PREMI DEL CONCORSO VISIONI SARDE
SVELATI I FINALISTI DI VISIONI SARDESono nove e saranno distribuiti nel Continente a cura della FASI
Spiagge
CALA DOMESTICAUna delle cale più belle e selvagge della Sardegna.
SPIAGGIA DI MANGIABARCHE
IS PRANEDDAS
SPIAGGIA DI TUEREDDA
SPIAGGIA DI CALA BANANA
Eventi e feste
L’ARTE NERA. IMPRIMATUR ET REPRIMATURDal 7 ottobre al 19 novembre 2017 al Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu
SAGRA DELLE MANDORLEA Baressa Sabato 9 / Domenica 10 Settembre 2017
PRIMAVERA NEL MARGHINE A BORTIGALIDue giornate ricche di tradizioni cultura delizie gastronomiche e... primati!
A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
CAGLIARI SUONARassegna di musica da cameradal 27 al 30 dicembre 2015
Arte e artigianato
MIGRANTES PER LEUROPADopo il grande successo a Cagliari la mostra itinerante toccherà altri comuni della Sardegna
GIOIELLI DI PANE E OROLa creatività di Francesca Bellu
100 ANNI NEL SEGNO DI GALEPA Casale di Pari si ricorda la figura di Galep celebre fumettista di origini sarde.
LASSA SAS BRULLAS DI LORENZO VACCA Il 5 Agosto a Lodine
MAGIA E POESIA DEL VINOConcorso di pittura estemporanea
Mangiare
RISTORANTE LOUNGE BAR AND DELIUn mix di eccellenze targate Sardegna per l’Aqua Lounge
SA MANDRA AGRITURISMO
Ristorante trattoria Balcana
Seadas e ravioli sardi di patate formaggio e menta in Indonesia
Il ristorantino di Bosa VerdeFiume
Dormire
OLIVASTRI E LENTISCHI MILLENARIPer una vacanza in pieno relax sul lago di Liscia.
IL MIGLIOR RESORT MEDITERRANEO 2014Chia Laguna Hotel premiato al World Travel Awards
HOTEL RIVIERA
LA NOSTRA TERRASardigna
Settimana del Baratto 18-24 Novembre 2013. Ecco tutti i B&B aderenti in Sardegna
Archeologia
NURACHI o NURAXINIEDDUVarie tipologie nuragiche.
IDEE INNOVATIVE PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E GITE SCOLASTICHELaboratori didattici per le scuole e per le famiglie
BENTORNATI A CASANurnet  e il gruppo Archeologia della Sardegna acquistano quattro bronzetti alla vergognosa asta di Londra.
A MONTE PRAMA UN ALTRO GIGANTEStraordinario: stavolta è intero
GIGANTI DI PRAMA TRA TOMBAROLI E NUOVE STATUE
Storie e leggende
PERCHE I SARDI BEVONO COSI TANTA BIRRA?
SU TIRAZZU
Sas dies imprestadas ed i giorni della merla
La breve emigrazione della mia famiglia. Stralci di ricordi
Rivivere la storia
Musica e poesia
TUTTO PRONTO PER IL PREMIO ANDREA PARODI 2015Un fitto programma dall8 al 10 Ottobre a Cagliari.
AL VIA IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso italiano di World Music
FABRIZIO DE ANDR CANZONI NASCOSTE STORIE SEGRETE.Il libro di Walter Pistarini
SCADE IL 31 LUGLIO IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso Italiano di World Music
TRACCE DI TE VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRANCESCO RENGAIl legame del cantautore alla Sardegna nel ricordo della madre.
Luoghi da vedere
UN VIAGGIO A TINNURAConosciuto come il paese dellarte
LA MINIERA DI MONTE VECCHIO
PERCHE’ VISITARE PATTADA?
LISOLA DI MAL DI VENTRE
SARDEGNA IN CAMPEGGIOSegreti per un viaggio a 5 Stelle
Sub e nautica
IL CAPODOGLIO ALBINO NEL CANYON DI CAPRERA
IMMERSIONE NELLA GROTTA DI NEREO
LA NAVE DELLISOLA DEI CAVOLI
DUE FOTO DEL MARE SARDO VINCONO PREMIO INTERNAZIONALE
Il Relitto del Clan Ogilvie