Sardinia In, periodico di cultura, informazione e turismo sulla Sardegna. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
NEWS E CURIOSITÀ
Condividi nei social network   

A Stintino l’Odissea in chiave moderna


pubblicato il 09/03/2014 21:22:51 nella sezione "News e curiosità"


A Stintino l’Odissea in chiave moderna
Tra settembre ed ottobre, nel paese di pescatori sarà girato un film, in chiave moderna, sull’opera di Omero. La spiaggia della Pelosa location principale

STINTINO – “Da Itaca con amore–L’Odissea” è un adattamento in chiave contemporanea dell’Odissea di Omero. Il film sarà girato in greco antico e latino, sarà sottotitolato tramite “crowd sourcing” globale nelle lingue di ogni continente, sarà distribuito gratuitamente in tutte le scuole ed università del Pianeta e, allo stesso tempo, sarà distribuito anche nei cinema, in televisione, on-line e su cd. La pellicola, che sarà girata tra settembre ed ottobre a Stintino, è stata presentata questa mattina a Sassari, nei locali della Camera di Commercio del Nord Sardegna, alla presenza dell'assessore al Turismo del Comune di Stintino Angelo Schiaffino, della consigliera comunale con delegata alla Cultura Francesca Demontis, del regista Malachi Bogdanov, del produttore Simon M.Woods, del produttore associato e presidente di “Cineclub Sassari” Carlo Dessì, del sound design Neil Hillman e dell’assistente alla produzione Kristina Landry.

«Non vediamo l’ora di iniziare a girare qui in Sardegna che consideriamo location eccellente – ha dichiarato il produttore Woods – e proprio a Stintino saremo impegnati per quattro settimane, quindi anche nel resto del nord Sardegna e alcune scene saranno realizzate in Gran Bretagna». L’avvio delle riprese della pellicola diretta da Bogdanov è previsto tra settembre ed ottobre di quest’anno e coinvolgeranno Stintino e la spiaggia della Pelosa per circa venticinque giorni. «Consideriamo di coinvolgere le maestranze locali a vari livelli – ha aggiunto il regista - e ci sono circa quarantacinque ruoli da ricoprire: quattro o cinque saranno quelli principali, una ventina quelli di primo piano, quindi quelli che rivestiranno parti minori e poi le comparse. Il film avrà una durata di circa un’ora e mezza». Per le riprese è stimato un costo di circa 650mila euro. L’attività però sarà preceduta dalla preparazione degli attori che reciteranno in greco antico ed in latino. E per questo, la produzione sta già prendendo contatti con docenti universitari e specialisti che forniranno una costante assistenza nella prima fase dell’elaborazione del progetto. Inoltre, è stato spiegato durante la presentazione, la produzione è anche al lavoro per la raccolta fondi necessaria all’attività di post produzione.

«Siamo contentissimi che abbiate scelto il nostro piccolo paese per la realizzazione del film – ha chiosato la consigliera comunale Demontis – e il Comune è pronto a offrire la sua disponibilità. Sono convinta che questa pellicola contribuirà a far conoscere ancor di più Stintino a livello mondiale». «La nostra località è spesso cartolina di eventi e documentari. Stintino – ha sottolineato l’assessore Schiaffino – è stata già altre volte protagonista in film, a esempio ne “I signori dell’estate”, del compianto Filippo Canu, quindi negli Anni Novanta “Una notte che piove”, di Gianfranco Bullo. E dopo una ventina d’anni, e ne siamo ben lieti, per il nostro paese è un ritorno alla cinematografia». «Il casting sarà fatto in Sardegna – ha aggiunto Dessì – inoltre tra maggio e giugno si provvederà anche alla composizione della crew. Siamo convinti inoltre dell’importanza che potrà avere, se si considera che il 90 percento dei fondi sarà speso in Sardegna, con ricadute occupazionali e turistiche». Inoltre, durante la presentazione è stato annunciato che chi fosse interessato a fare casting potrà contattare la produzione attraverso la mail “cineclubsassari@gmail.com”. In questa prima fase non viene richiesto l’invio di curriculum.

foto da: fotografia.deagostinipassion.com
Website:notizie.alguer.it/n?id=68905
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi articoli simili
La facoltà di architettura di Alghero è la prima classificata tra le facoltà di architettura  dItalia
Monumenti aperti Sardegna 2013
E se Atlantide fosse davvero la Sardegna?
Rossella Urru donna Sarda del 2013
Isola di Budelli venduta a Michael Harte
Manifesto per il potenziamento della flotta di Sardegna
sardegna (cagliari) armungia
Concorso per fumettisti
Cagliari nella top ten delle città italiane dove si vive meglio
Musica: Madonna vuole comprare casa in Sardegna
Un pezzo di Sardegna a Le Murate di Firenze
Offerte Sardinia In scopri la sardegna in vacanza
Cerca negli articoli

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News e curiosità
IL TERRITORIO GALLURESEParticolarità del nord-est della Sardegna
UN ARBRESH MOLTO AMICO DEI SARDI
ETIMOLOGIA DEL NOME DELLASINARA
SARDEGNA E TIRRENIA La suggestione storico-linguistica allinterno della questione etrusca.
LA VICENDA DELLE CARTE DI ARBOREAUnappassionante caso dellottocento sardo.
Sport e natura
TREKKING NEL CUORE DELLA SARDEGNASei giorni immersi nella natura del Supramonte
YOGA AL TRAMONTO SULLA GRANDE GIARAUna giornata di cultura e rilassamento
ESTRAZIONE DELLE ESSENZE: ACQUA AROMATICA DI INULA
SCUOLA DI VELA SECONDO IL METODO VELAMARE
AUTUNNO ED INVERNO IN SARDEGNA
Luoghi religiosi e musei
IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI GONARE
Chiesa di SantElia
Il museo del bisso
Il museo del vino a Berchidda
La via dei Santuari
Enogastonomia
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
BIRRE ARTIGIANALI DELLA SARDEGNAPresentata la guida sabato 26 Novembre
LA GALLURA DAI VINI DOROIl 7 Giugno a San Quirico dOrcia
TASTE OF EXCELLENCE ACCENDE LA MARINA DI PORTO CERVOContinuano le degustazioni gratuite e le cene stellate nel cuore della Costa Smeralda
CULINGIONIS DE MENDULA
Circoli Fasi
QUARTA EDIZIONE DI VISIONI SARDEIl bando di concorso per corti e documentari sardi.
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
EL VAGN E PER ANNA VINCONO I PRIMI PREMI DEL CONCORSO VISIONI SARDE
SVELATI I FINALISTI DI VISIONI SARDESono nove e saranno distribuiti nel Continente a cura della FASI
Spiagge
CALA DOMESTICAUna delle cale più belle e selvagge della Sardegna.
SPIAGGIA DI MANGIABARCHE
IS PRANEDDAS
SPIAGGIA DI TUEREDDA
SPIAGGIA DI CALA BANANA
Eventi e feste
L’ARTE NERA. IMPRIMATUR ET REPRIMATURDal 7 ottobre al 19 novembre 2017 al Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu
SAGRA DELLE MANDORLEA Baressa Sabato 9 / Domenica 10 Settembre 2017
PRIMAVERA NEL MARGHINE A BORTIGALIDue giornate ricche di tradizioni cultura delizie gastronomiche e... primati!
A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
CAGLIARI SUONARassegna di musica da cameradal 27 al 30 dicembre 2015
Arte e artigianato
MIGRANTES PER LEUROPADopo il grande successo a Cagliari la mostra itinerante toccherà altri comuni della Sardegna
GIOIELLI DI PANE E OROLa creatività di Francesca Bellu
100 ANNI NEL SEGNO DI GALEPA Casale di Pari si ricorda la figura di Galep celebre fumettista di origini sarde.
LASSA SAS BRULLAS DI LORENZO VACCA Il 5 Agosto a Lodine
MAGIA E POESIA DEL VINOConcorso di pittura estemporanea
Mangiare
RISTORANTE LOUNGE BAR AND DELIUn mix di eccellenze targate Sardegna per l’Aqua Lounge
SA MANDRA AGRITURISMO
Ristorante trattoria Balcana
Seadas e ravioli sardi di patate formaggio e menta in Indonesia
Il ristorantino di Bosa VerdeFiume
Dormire
OLIVASTRI E LENTISCHI MILLENARIPer una vacanza in pieno relax sul lago di Liscia.
IL MIGLIOR RESORT MEDITERRANEO 2014Chia Laguna Hotel premiato al World Travel Awards
HOTEL RIVIERA
LA NOSTRA TERRASardigna
Settimana del Baratto 18-24 Novembre 2013. Ecco tutti i B&B aderenti in Sardegna
Archeologia
NURACHI o NURAXINIEDDUVarie tipologie nuragiche.
IDEE INNOVATIVE PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E GITE SCOLASTICHELaboratori didattici per le scuole e per le famiglie
BENTORNATI A CASANurnet  e il gruppo Archeologia della Sardegna acquistano quattro bronzetti alla vergognosa asta di Londra.
A MONTE PRAMA UN ALTRO GIGANTEStraordinario: stavolta è intero
GIGANTI DI PRAMA TRA TOMBAROLI E NUOVE STATUE
Storie e leggende
PERCHE I SARDI BEVONO COSI TANTA BIRRA?
SU TIRAZZU
Sas dies imprestadas ed i giorni della merla
La breve emigrazione della mia famiglia. Stralci di ricordi
Rivivere la storia
Musica e poesia
TUTTO PRONTO PER IL PREMIO ANDREA PARODI 2015Un fitto programma dall8 al 10 Ottobre a Cagliari.
AL VIA IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso italiano di World Music
FABRIZIO DE ANDR CANZONI NASCOSTE STORIE SEGRETE.Il libro di Walter Pistarini
SCADE IL 31 LUGLIO IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso Italiano di World Music
TRACCE DI TE VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRANCESCO RENGAIl legame del cantautore alla Sardegna nel ricordo della madre.
Luoghi da vedere
UN VIAGGIO A TINNURAConosciuto come il paese dellarte
LA MINIERA DI MONTE VECCHIO
PERCHE’ VISITARE PATTADA?
LISOLA DI MAL DI VENTRE
SARDEGNA IN CAMPEGGIOSegreti per un viaggio a 5 Stelle
Sub e nautica
IL CAPODOGLIO ALBINO NEL CANYON DI CAPRERA
IMMERSIONE NELLA GROTTA DI NEREO
LA NAVE DELLISOLA DEI CAVOLI
DUE FOTO DEL MARE SARDO VINCONO PREMIO INTERNAZIONALE
Il Relitto del Clan Ogilvie