Sardinia In, periodico di cultura, informazione e turismo sulla Sardegna. Testata giornalistica in corso di registrazione. Direttore Responsabile Alessandra Conforti.
Ultime Notizie:
Strip Sinistra
Strip Destra
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Condividi nei social network   
ARCHIVIO




XVII SAGRA DEI RAVIOLI A BARADILI
sardegna (oristano) baradili

pubblicato il 08/07/2014 15:28:36 nella sezione "Enogastonomia"
XVII SAGRA DEI RAVIOLI A BARADILI
Il raviolo ancora protagonista a Baradili. Il comune più piccolo della Sardegna, ospita la XVII Sagra dei Ravioli. Si parte alle 18 con l'esibizione di agility dog e il laboratorio sui profumi del buon vino. Dalle 18.30 le vie del centro storico si animeranno attraverso un percorso gastronomico, tra gusti tradizionali, con la ricetta del raviolo tipico di Baradili, e innovazione, con le ricette di tre grandi chef: Roberto Petza de S'Apposentu, Pierluigi Fais di Josto al Duomo e Roberto Serra de Su Carduleu. Alle 19.30 largo allo spettacolo di giocoleria e come piatto finale, la gustosa finale della Coppa del Mondo di calcio.

PROGRAMMA
Leggi per intero >

LA "MAIA" DELLA SARDEGNA A MONACO

pubblicato il 12/05/2014 15:35:38 nella sezione "Enogastonomia"
LA MAIA DELLA SARDEGNA A MONACO
La cantina gallurese Siddùra, accompagnata dallo chef stellato Roberto Petza, si presenta ad un pubblico selezionato di appassionati e giornalisti nel tempio della cucina tedesca

Mercoledì 14 maggio Siddùra porta i profumi della Sardegna nel cuore di Monaco: con un evento esclusivo nel prestigioso ristorante Kaefer, la cantina gallurese presenta le sue 7 etichette ad un pubblico selezionato di clienti e giornalisti. Ad accompagnare i vini Siddùra ci sarà un menu creato per l’occasione dallo chef stellato Roberto Petza del ristorante S’Apposentu di Siddi (VS).
Dopo gli ottimi riscontri avuti al ProWein di marzo e le medaglie d’oro e d’argento che il Premio Internazionale del Vino MUNDUS VINI 2014 ha assegnato ai rossi Tìros e Fòla, l’azienda di Luogosanto torna in Germania per presentare le sue eccellenze (i bianchi Maìa, Spèra e Bèru; i rossi Bàcco, Fòla, Èrema, Tìros) nella cornice raffinata di Kaefer, il tempio dell’alta cucina nel centro della città bavarese.
Gli ospiti potranno degustare la Sardegna attraverso i colori e profumi del Vermentino e dei grandi rossi Cannonau e Cagnulari, esaltati dai piatti preparati da Roberto Petza, maestro della cucina isolana e tra gli chef più creativi ed interessanti d’Italia. Uovo, patate, ricciola affumicata e profumo di tartufo; zuppa di fregua di casa con le delizie del mare, basilico e profumo di agrumi; maialino croccante, salsa al Cagnulari, cips e carciofi alle erbe sono alcuni dei piatti che il patron di S’Apposentu ha pensato per raccontare l’isola ed emozionare il pubblico tedesco.
“La Germania sta diventando un mercato molto importante per la nostra cantina – spiega Massimo Ruggero, Amministratore Delegato di Siddùra – ed è per questa ragione che abbiamo deciso di investire in termini di marketing e comunicazione in questo paese. A Monaco desideriamo far conoscere le eccellenze della Sardegna attraverso i nostri vini e l’arte di un grande chef come Roberto Petza, che propone un menu capace di far conoscere il meglio della gastronomia isolana, in abbinamento alle nostre etichette”.
Leggi per intero >

Le "tre forchette" del Ganbero Rosso al ristorante S'Apposentu
sardegna (medio campidiano) siddi

pubblicato il 07/10/2013 22:09:33 nella sezione "Enogastonomia"
Le tre forchette del Ganbero Rosso al ristorante SApposentu
"Il ristorante sardo S’Apposentu a Casa Puddu a Siddi, dello schef Roberto Petza ottiene il prestigioso riconoscimento, delle Tre Forchette Gambero Rosso, delle quali sono insigniti appena 23 locali in tutta Italia.

Roberto Petza è originario di San Gavino Monreale, piccolo centro della pianura del Campidano. Dopo il diploma conseguito presso l’Istituto Alberghiero di Alghero decide di affinare le proprie tecniche con una lunga permanenza nei migliori ristoranti in Italia e all’estero.
Nel 1998 rientra in Sardegna e inaugura nel suo paese natale il ristorante S'apposentu, raccogliendo riconoscimenti e incarichi che ne attestano l’assoluto valore. Nel 2002 si trasferisce a Cagliari e fonda il ristorante S’apposentu al Teatro Lirico. È un grande successo: la sua cucina del territorio con materie prime selezionate è apprezzata da noti gourmet e le grandi guide gastronomiche nazionali e internazionali lo premiano fino ad arrivare alla stella Michelin.
Nel 2010 una nuova sfida. Creare l’Accademia dell’alta cucina sarda nel paese della pasta: Siddi. Qui trasferisce anche il suo ristorante in una villa liberty dei primi del ‘900, proprio nella casa di famiglia dei proprietari dello storico Pastificio Puddu. Nascono così il ristorante S’apposentu di Casa Puddu e l’Accademia Casa Puddu.

Leggi per intero >

Sul filo del gusto, XVI Sagra del Raviolo a Baraili
sardegna (oristano) baradili

pubblicato il 13/07/2013 18:23:45 nella sezione "Enogastonomia"
 Sul filo del gusto  XVI Sagra del Raviolo a Baraili
Dalle ore 18.30 – le vie del centro storico saranno animate dalla XVI sagra dei ravioli. Un percorso gastronomico alla riscoperta dei gusti della tradizione, con la ricetta del raviolo tipico di Baradili, e dei gusti dell’innovazione, con le ricette presentate dai due chef d’eccezione: Roberto Petza de S'Apposentu a Siddi e Roberto Serra de Su Carduleu ad Abbasanta.

Il programma:
18:30
TRE RICETTE DA GUSTARE PER LE VIE DEL CENTRO STORICO.
ANIMAZIONE PER I PIU’ PICCOLI:
laboratorio ludico didattico “Ecopaperdesign baby”, a cura dell’associazione Sustainable Happiness.
Parco comunale.
19:30
SPETTACOLO TEATRALE PER PICCINI…e non solo: “Rodari…per tutto l’anno”, viaggio nella grande tradizione della fiaba popolare a cura del Teatro del Segno.
Piazza Santa Margherita.
22:00
Spettacolo musicale “SIGHI-SINGIN”, con ROSSELLA FAA e il suo gruppo.
Piazza Santa Margherita.
Leggi per intero >

'Breday',Rassegna su Potenzialita' Pecora Sarda

pubblicato il 26/06/2013 21:12:00 nella sezione "Enogastonomia"
BredayRassegna su Potenzialita Pecora Sarda
CAGLIARI, 26 GIU - ''BreDay'', ovvero dibattiti, incontri tra operatori e soprattutto degustazioni per promuovere le potenzialita' della pecora sarda nella ristorazione di qualita'. Domani a Siddi, nella Sardegna centro meridionale, nei locali dell'ex ospedale Managu e ristorante S'Apposentu e' in programma la manifestazione organizzata dalla Fondazione Accademia Casa Puddu.

A proporre la loro originale ricetta a base di questa carne saranno gli chef Roberto Petza, ovvero il padrone di casa, Andy Luotto, protagonista negli anni Ottanta di ''Quelli della Notte'', oggi chef del ristorante ''Il D'Angeli'', a Sutri in provincia di Viterbo, e Salvatore Tassa, chef del ristorante ''Le Colline Ciociare'' ad Acuto a pochi chilometri da Roma.

''La pecora a modo mio sara' una sorta di 'pranzo a sei mani' che ci vedra' impegnati negli abbinamenti e preparazione di questa carne biologica e sanissima e che suscita l'interesse di potenziali consumatori alla ricerca di prodotti molto legati alle peculiarita' del territorio'', spiega Petza.

La giornata si apre con il dibattito, moderato da Giuseppe Carrus, giornalista del Gambero Rosso, durante il quale sara' presentata la ricerca curata dall'agronomo Marco Piras, ''La produzione di carne ovina tra tradizione e innovazione''.

''In Sardegna ogni anno vengono trattati circa 500.000 capi e di questi solamente 200.000 vengono lavorati nei tre macelli sardi che si occupano di carne ovina - spiega Marco Pisanu, presidente della Fondazione Accademia Casa Puddu - la carne di pecora viene gestita quasi come merce di scarto e venduta a prezzi bassissimi che non remunerano nemmeno le spese di smaltimento dei relativi residui''.


Fonte www.ansa.it
Leggi per intero >
Clicca sui numeri per scorrere le news
1
Offerte Sardinia In scopri la sardegna in vacanza
Cerca negli articoli

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News e curiosità
IL TERRITORIO GALLURESEParticolarità del nord-est della Sardegna
UN ARBRESH MOLTO AMICO DEI SARDI
ETIMOLOGIA DEL NOME DELLASINARA
SARDEGNA E TIRRENIA La suggestione storico-linguistica allinterno della questione etrusca.
LA VICENDA DELLE CARTE DI ARBOREAUnappassionante caso dellottocento sardo.
Sport e natura
TREKKING NEL CUORE DELLA SARDEGNASei giorni immersi nella natura del Supramonte
YOGA AL TRAMONTO SULLA GRANDE GIARAUna giornata di cultura e rilassamento
ESTRAZIONE DELLE ESSENZE: ACQUA AROMATICA DI INULA
SCUOLA DI VELA SECONDO IL METODO VELAMARE
AUTUNNO ED INVERNO IN SARDEGNA
Luoghi religiosi e musei
IL SANTUARIO DI NOSTRA SIGNORA DI GONARE
Chiesa di SantElia
Il museo del bisso
Il museo del vino a Berchidda
La via dei Santuari
Enogastonomia
I LABORATORI KOENDILa cucina le ricette ed i racconti.
BIRRE ARTIGIANALI DELLA SARDEGNAPresentata la guida sabato 26 Novembre
LA GALLURA DAI VINI DOROIl 7 Giugno a San Quirico dOrcia
TASTE OF EXCELLENCE ACCENDE LA MARINA DI PORTO CERVOContinuano le degustazioni gratuite e le cene stellate nel cuore della Costa Smeralda
CULINGIONIS DE MENDULA
Circoli Fasi
QUARTA EDIZIONE DI VISIONI SARDEIl bando di concorso per corti e documentari sardi.
L’ARTE DI BONARIA MANCA DAI NURAGHE ALLA TERRA ETRUSCA Il 21 e il 22 Maggio a Tuscania.
LA CAMPAGNA DI CROWFUNDING PER SALVARE LISOLA DI BUDELLISu Nuraghe incontra Max Zegna
EL VAGN E PER ANNA VINCONO I PRIMI PREMI DEL CONCORSO VISIONI SARDE
SVELATI I FINALISTI DI VISIONI SARDESono nove e saranno distribuiti nel Continente a cura della FASI
Spiagge
CALA DOMESTICAUna delle cale più belle e selvagge della Sardegna.
SPIAGGIA DI MANGIABARCHE
IS PRANEDDAS
SPIAGGIA DI TUEREDDA
SPIAGGIA DI CALA BANANA
Eventi e feste
L’ARTE NERA. IMPRIMATUR ET REPRIMATURDal 7 ottobre al 19 novembre 2017 al Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu
SAGRA DELLE MANDORLEA Baressa Sabato 9 / Domenica 10 Settembre 2017
PRIMAVERA NEL MARGHINE A BORTIGALIDue giornate ricche di tradizioni cultura delizie gastronomiche e... primati!
A TUSCANIA CON BONARIA MANCA
CAGLIARI SUONARassegna di musica da cameradal 27 al 30 dicembre 2015
Arte e artigianato
MIGRANTES PER LEUROPADopo il grande successo a Cagliari la mostra itinerante toccherà altri comuni della Sardegna
GIOIELLI DI PANE E OROLa creatività di Francesca Bellu
100 ANNI NEL SEGNO DI GALEPA Casale di Pari si ricorda la figura di Galep celebre fumettista di origini sarde.
LASSA SAS BRULLAS DI LORENZO VACCA Il 5 Agosto a Lodine
MAGIA E POESIA DEL VINOConcorso di pittura estemporanea
Mangiare
RISTORANTE LOUNGE BAR AND DELIUn mix di eccellenze targate Sardegna per l’Aqua Lounge
SA MANDRA AGRITURISMO
Ristorante trattoria Balcana
Seadas e ravioli sardi di patate formaggio e menta in Indonesia
Il ristorantino di Bosa VerdeFiume
Dormire
OLIVASTRI E LENTISCHI MILLENARIPer una vacanza in pieno relax sul lago di Liscia.
IL MIGLIOR RESORT MEDITERRANEO 2014Chia Laguna Hotel premiato al World Travel Awards
HOTEL RIVIERA
LA NOSTRA TERRASardigna
Settimana del Baratto 18-24 Novembre 2013. Ecco tutti i B&B aderenti in Sardegna
Archeologia
NURACHI o NURAXINIEDDUVarie tipologie nuragiche.
IDEE INNOVATIVE PER VIAGGI DI ISTRUZIONE E GITE SCOLASTICHELaboratori didattici per le scuole e per le famiglie
BENTORNATI A CASANurnet  e il gruppo Archeologia della Sardegna acquistano quattro bronzetti alla vergognosa asta di Londra.
A MONTE PRAMA UN ALTRO GIGANTEStraordinario: stavolta è intero
GIGANTI DI PRAMA TRA TOMBAROLI E NUOVE STATUE
Storie e leggende
PERCHE I SARDI BEVONO COSI TANTA BIRRA?
SU TIRAZZU
Sas dies imprestadas ed i giorni della merla
La breve emigrazione della mia famiglia. Stralci di ricordi
Rivivere la storia
Musica e poesia
TUTTO PRONTO PER IL PREMIO ANDREA PARODI 2015Un fitto programma dall8 al 10 Ottobre a Cagliari.
AL VIA IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso italiano di World Music
FABRIZIO DE ANDR CANZONI NASCOSTE STORIE SEGRETE.Il libro di Walter Pistarini
SCADE IL 31 LUGLIO IL BANDO DEL PREMIO ANDREA PARODILunico concorso Italiano di World Music
TRACCE DI TE VIAGGIO NELLA MUSICA DI FRANCESCO RENGAIl legame del cantautore alla Sardegna nel ricordo della madre.
Luoghi da vedere
UN VIAGGIO A TINNURAConosciuto come il paese dellarte
LA MINIERA DI MONTE VECCHIO
PERCHE’ VISITARE PATTADA?
LISOLA DI MAL DI VENTRE
SARDEGNA IN CAMPEGGIOSegreti per un viaggio a 5 Stelle
Sub e nautica
IL CAPODOGLIO ALBINO NEL CANYON DI CAPRERA
IMMERSIONE NELLA GROTTA DI NEREO
LA NAVE DELLISOLA DEI CAVOLI
DUE FOTO DEL MARE SARDO VINCONO PREMIO INTERNAZIONALE
Il Relitto del Clan Ogilvie